Febbraio e…la sua Settimana Stramba!

Famiglie, Infanzia Rivignano – 23 febbraio 2018

Eccoci giunti al nostro appuntamento mensile con la Settimana Stramba: una volta al mese, per tre giorni, le nostre attività consuete, legate alla programmazione, lasciano il posto ad attività “straordinarie”!

Sì, avete letto bene: straordinarie perché nuove, divertenti e molto coinvolgenti per noi bambini.

Le maestre si organizzano alla grande per farci trovare laboratori ricchi di materiali ed idee sempre diverse! E c’è da dire che… anche le maestre si mescolano, proprio come i colori!

Quest’anno i laboratori pensati per noi sono:

  • ..ATTIVAMENTE in cui possiamo sperimentare tecniche, strumenti di pittura e di colorazione inusuali ( estratti di frutta e verdura, pigmenti…).

Questa settimana, in laboratorio, abbiamo trovato dei cavoli rossi che abbiamo messo in frullatore; quindi abbiamo recuperato un bel succo a cui sono stati aggiunti dell’acqua e bicarbonato oppure dell’aceto. Risultato: un bel colore azzurro oppure un color fucsia e diverse tonalità tra rosso, blu e verde. Esperimento molto interessante!

  • Gioco e Movimento: corri, salta, impara! in cui ci abbiamo la possibilità di mettere alla prova le nostre abilità motorie attraverso percorsi e giochi in cui, ovviamente, non può mancare la concentrazione.

In settimana ci siamo esercitati nello strisciare, saltare, rotolare; insomma, esercizio sì ma anche puro divertimento!

  • Cuochi per caso in cui i nostri sensi si allenano attraverso la manipolazione e l’assaggio di alimenti vari per poi arrivare , con la guida delle nostre maestre, alla produzione di gustose pietanze da portare a casa (biscotti, stuzzichini, macedonie…).

In questi giorni siamo stati alle prese con frutta di stagione da tagliare a pezzi e perché no…strada facendo un assaggino e una leccatina ci sono scappate,diciamo che… non abbiamo resistito! Mmm…Buona la macedonia!

 

I lavori che nascono in queste Giornate Strambe così creative vengono portati a casa per poter condividere con le nostre famiglie la gioia, l’entusiasmo e l’orgoglio di aver creato con le nostre stesse mani, dei superlavori!

E, al nostro rientro a casa, c’è sicuramente molto da raccontare!