GLI ALUNNI DI QUINTA RACCONTANO LA LORO SCUOLA

Famiglie, Primaria Pocenia – 16 maggio 2018

Gli alunni di classe quinta raccontano la scuola Primaria di Pocenia vista dai loro occhi…

Le maestre ci dicono spesso che siamo cresciuti… e non solo in altezza! Quest’anno siamo in quinta, siamo i più “grandi “ della scuola e, come da tradizione, ai più grandi spettano tanti, tantissimi compiti importanti…

Fin dai primi giorni di scuola, a settembre, ci siamo dati da fare per diventare i TUTOR dei nuovi scolari di prima: abbiamo organizzato per loro la festa dell’accoglienza con giochi e canti in giardino. Una volta al mese andiamo nella loro classe e diventiamo i loro aiutanti personali: giochiamo con la tombola delle sillabe e gliele facciamo leggere; per Natale abbiamo costruito per loro un trenino 3D con i vagoni numerati che è diventato un calendario dell’avvento: dentro ad ogni vagone c’era un messaggio augurale e una caramella!

Anche quest’anno tutta la scuola ha aderito all’attività “Un libro lungo un giorno” e noi siamo diventati protagonisti per la classe prima: abbiamo letto per loro un libro molto divertente! …poi a bocca aperta abbiamo ascoltato le lettrici volontarie della biblioteca che hanno letto tantissime altre storie a tutta la scuola.

E’ stato molto divertente!

Prima delle vacanze di Natale, tutta la scuola si è riunita presso la sala polifunzionale per uno scambio di auguri con i genitori e le autorità. Quest’anno, noi di quinta, abbiamo voluto esagerare: ci siamo esibiti in un brano per flauti dolci con la straordinaria partecipazione di due compagni di classe che hanno suonato insieme a noi il flauto traverso e il flicorno tenore. Una vera orchestra: che emozione e quanti applausi!

Sfruttando tutte le nostre conoscenze inoltre abbiamo progettato un presepe che è stato inserito in un Sistema Solare 3D e sullo sfondo abbiamo applicato un piccolo circuito elettrico con led per formare alcune costellazioni. Il risultato è stato un vero capolavoro.

Siamo stati a visitare la scuola secondaria di Rivignano che ci accoglierà il prossimo anno. E’ stato emozionante vedere l’edificio e scoprire alcune attività e laboratori che si svolgono all’interno. Speriamo bene!!

Nella nostra scuola lavoriamo molto in gruppo.

Questo modo di imparare ci ha aiutato a discutere insieme e a trovare le strategie per arrivare alle diverse soluzioni e a risolvere i problemi.

Stare con gli altri e discutere insieme ci ha permesso di scoprire le nostre potenzialità e quelle dei nostri amici.

Sarà vero quello che ci dicono le maestre?? Che siamo cresciuti e stiamo diventando cittadini responsabili… secondo noi sì!

Gli alunni di classe quinta